Nuovo DPR 146/18 su F-gas

F-GAS

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.7 del 9 gennaio 2019 il Decreto del Presidente della Repubblica 16 novembre 2018, n. 146 recante “Regolamento di esecuzione del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra e che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006”.

Il nuovo DPR F-gas, che entrerà in vigore il 24 gennaio 2019, va ad abrogare il DPR 43/12.

 

La Principale novità introdotta dal decreto  è l’istituzione di una Banca Dati, gestita dalle Camere di Commercio, che dovrà raccogliere i dati relativi alle quantità di F-gas vendute ed utilizzate dagli operatori al fine di garantirne una maggiore tracciabilità.

NUOVO BALZELLO: Alla Banca dati, le imprese e persone certificate dovranno comunicare informazioni sulle installazioni, manutenzioni e smantellamento degli impianti contenenti F-gas che effettueranno. Il termine temporale per l’inserimento dei dati è 30 gg dall’intervento (è presumibile che saranno fornite credenziali di accesso ad una piattaforma). Tale obbligo prevede anche il pagamento di ulteriori diritti alla CCIAA.

SPARISCE IL PIANO DELLA QUALITA’: Nel nuovo DPR non si parla più di obbligo di predisposizione per le imprese soggette alla certificazione di un piano di qualità secondo la norma UNI 10005 ma solo di "procedure/istruzioni atte a dimostrare il rispetto dei requisiti".

Dopo la pubblicazione del DPR dovranno seguire le modifiche ai Regolamenti Tecnici sulla certificazione di persone ed imprese da parte di ACCREDIA e al Decreto sulle sanzioni, che andrà a sostituire il DM 16 febbraio 2013.

Per i dettagli si rimanda al testo del DPR allegato.

Allegati:
Scarica questo file (DPR 146_18.pdf)DPR 146_18.pdf[ ]172 kB

Stampa